Scopi e missioni

PDF version Partager sur Twitter Partager sur Facebook
“L’Associazione degli Amici di Padre Caffarel” è stata fondata il 7 Luglio 2005 per promuovere la causa di canonizzazione di P. Caffarel, aperta il 25 Aprile 2006. Sti tratta di un’associazione internazionale i cui scopi sono di allestire e eseguire, nell’intero mondo, azioni volte a fare conoscere P. Caffarel, la sua personalità, il suo pensiero sul matrimonio e l’orazione, la sua spiritualità e di sostenere finanziariamente lo svolgimento della procedura di canonizzazione. Pubblica due volte all’anno un notiziario, “Il Bollettino degli Amici di Padre Caffarel”, spedito ad ogni suo membro.
 
Il comitato direttivo si raduna 3 o 4 volte all’anno per risolvere questioni pratiche e promuovere tale o tale attività, così il Colloquio dei 3 e 4 dicembre 2010 e quello che si terrà i 7 e 8 dicembre 2017.
 
Questo comitato è composto di
un presidente, di diritto il responsabile dell’Équipe Responsabile Internazionale delle Équipes Notre-Dame, José Moura-Soares
un vice-presidente, di diritto un membro della sudetta dell’Équipe Responsabile Internazionale, Pedro Bobone
un segretario, François Genillon
un tesoriere, Philippe Deney
 
Partecipano alle riunioni:
Padre Jacinto Farias, Consigliere spirituale dell’Équipe Responsabile Internazionale delle Équipes Notre-Dame
il postulatore romano della causa, Padre Angelo Paleri, o.f.m.conv.
il redattore della positio, padre Paul-Dominique Marcovits, o.p.
Marie-Christine Genillon, co-redattrice
Mgr François Fleischmann, già Consigliere spirituale dell’Équipe Responsabile Internazionale delle Équipes Notre-Dame
Gérard et Marie-Christine de Roberty, già responsabili internazionali delle Équipes Notre-Dame
una coppia in carico della comunicazione et della redazione del “Bollettino degli Amici di Padre Caffarel”, Loïc et Armelle Toussaint de Quiévrecourt
 
 Ci sono dei corrispondenti degli “Amici” in vari paesi, che fanno da intermediari
  Clicca qui per consultare la mappa dei corrispondenti
 
 Lo statuto dell’Associazione